Istruzione e formazione

L'ottica è al centro

L'obiettivo principale di FSO Federazione Svizzera degli Ottici è la progettazione orientata al futuro e la promozione dell'istruzione e della formazione nel settore. La FSO persegue un'intensa cooperazione con le organizzazioni imprenditoriali, le associazioni professionali e gli istituti di ricerca in Germania e all'estero.

Il corrispondente concetto di istruzione e formazione deve riflettere le esigenze dei negozi specializzati; solo in questo modo possiamo garantire che il settore abbia professionisti sufficienti e ben preparati per il domani.

La FSO si concentra sull'ottica; l'associazione vede il campo dell'optometria come un’aggiunta a questa e la sostiene.

Gli investimenti nella formazione professionale di base

La FSO vuole rendere la formazione di ottico/a AFC (Attstato Federale di Capacità) attraente e orientata al futuro onde attirare gli studenti al settore e, oggi più attuale che mai, a trattenere dopo la formazione professionale di base gli studenti. L’attuale revisione totale della formazione base quale ottico/a AFC e la riduzione di durata della formazione/tirocino a 3 anni, sono i passi nella giusta direzione.

La FSO s’impegna a garantire una carriera di formazione coerente nel campo dell'ottica oftalmica; tale formazione deve pure garantire la continuità di perfezionamento. La FSO vuole offrire in questo modo a tutti i giovani professionisti delle reali prospettive nel settore.

La FSO si impegna a garantire che anche i corsi di formazione corrispettivi (stranieri) siano riconosciuti come equivalenti in Svizzera.

La FSO/AOVS per un'offerta a livello di formazione superiore

Oggi il settore dell'optometria e dell'ottica conosce due varianti di formazione:

una formazione professionale di base di quattro anni, fra non molto sarà di 3 anni, come ottica/o e un programma di studio triennale presso l'Università delle Scienze Applicate della Svizzera nordoccidentale FHNW per il Bachelor of Science FHNW in optometria. L'optometria e l'ottica oftalmica hanno urgentemente bisogno di un terzo programma di formazione superiore: ha bisogno (di nuovo) di ottici con diploma HFP che possano effettuare esami della vista ed adattare lenti a contatto e che possano gestire una attività sotto la propria responsabilità professionale. Perché?

L'Argumentarium è disponibile per il download qui sotto: PDF

 

La FSO/AOVS ha ricevuto il 2 ottobre 2017 il nullaosta della Segreteria di Stato per l’educazione, la ricerca e l’innovazione (SERI) per l’elaborazione del progetto per il diploma professionale di esperti in ottica (esame professionale superiore HFP). Il 30 gennaio 2019 è stato consegnato al SERI il relativo profilo di qualifica «esperta/esperto in ottica con diploma federale» con l’aggiunta delle specifiche interpretazioni relative alle competenze ed i requisiti.

Di seguito, il 7 luglio 2020, dopo attenta valutazione giuridica tramite il servizio legale del SERI, ha finalmente avuto luogo la pubblicazione del regolamento sul Foglio federale.

Purtroppo in seguito alla pubblicazione sul Foglio federale sono giunti quattro ricorsi: dall’Associazione OptikSchweiz, dall’Associazione professionale per l’istruzione superiore SBAO, dalla scuola specializzata superiore della Svizzera nordoccidentale (Istituto per l’optometria) e dall’ Umbria Club (Optometry). La FSO ha risposto con lettera del 10 novembre 2020. Attualmente la procedura è in sospeso presso la SERI.

News

Alla fine di giugno 2020, Dr. phil. Gregor Thurnherr, Direttore de l’istituto Bilden Beraten GmbH (bilden-beraten.ch), Rorschacherberg, ha presentato…

più